LotATC first impression

Rispondi
Avatar utente
Viper
Messaggi: 26
Iscritto il: lun giu 25, 2018 10:05 am

LotATC first impression

Messaggio da Viper » mer dic 02, 2020 9:34 pm

Prime impressioni sul software LotATC:

https://www.lotatc.com/

E' al momento il rferimento per la simulazione, in ambiente DCS World, del ATC/GCI (Air Traffic Control/Ground Control Intercept) e più in generale del TAC (Tactical Air Control). Il software risulta molto leggerro in termini di dimensioni, richiesta di risorse hardware e requisiti gestionali (non richiede DCS in funzione sul computer Client).
Esistono piu prodotti/moduli:
LotATC Client: permette il collegamento con LotATC Server o LotATC Generator e permette il controllo dei velivoli gestiti dagli umani e dall'intelligenza artificiale tramite un'interfaccia simile ad un radar di sorveglianza tattico; licenza a pagamento 25 euro (disponible la versione DEMO) di questo ho acqusitato tempo fà la licenza;
LotATC Advanced: questo update risulta essere un LotATC Client con modulo istruttore, supporto per gli sfondi e comandi da amministratore per la gestione del server da remoto; licenza a pagamento 50 euro;
LotATC Generator: software di gestione degli scenari da eseguirsi con con LotATC Client o Advanced; licenza a pagamento 50 euro;
LotATC Editor: incluso in LotATC Generator;
LotATC Server: modulo gratuito che permette la gestione dei moduli Client e Advanced (da installare sul PC che lancia la missione multiplayer);
LotATC Configurator: modulo gratuito che modifica e personalizza il LotATC Server.

Grazie all'ausilio di Tcknight, Flap, Emibat ieri e Tcknight, Flap oggi, ho potuto provare i set per interfacciare LotATC Client (sul mio PC) con una missione multiplayer gestita da Tcknight (LotATC Server). Al momento non mi sento di "lanciarmi" in entusiasmi eccessivi, ma è risultato veramente interessante tanto da spingermi a voler approfondire le sue funzionalità. Sul canale WhatsApp dello Squadrone sono stati inseriti alcuni screen "embrionali" che rappresentano le traccie radar ed alcuni set per la gestione dei circuiti radio.
Al momento non ci sono ulteriori elementi che mi sento di riportare e vi rimando a successivi test (magari effettuati in missioni serali) per ulteriori infomazioni.
Grazie, Viper :D

Tcknight
Messaggi: 27
Iscritto il: mer giu 27, 2018 10:39 am

Re: LotATC first impression

Messaggio da Tcknight » mer dic 02, 2020 9:42 pm

Veramente una bella riscoperta. Ingaggiare i nemici, anche in merge, con Andrea Viper che continuava a darci indicazioni in tempo reale di dove fossero i nemici e’ stato veramente incredibile. Eravamo partiti solo per dei test, poi e’ arrivato Federico a fare le sue prove di volo e ci siamo ritrovati in dog con altri velivoli nemici.

Mi interessa inserire questa opzione nella campagna che stiamo volando la sera da qualche settimana. Tieniti pronto Viper.

Rispondi