Primi approcci al radar

Rispondi
Avatar utente
marlboro
Messaggi: 12
Iscritto il: dom giu 24, 2018 10:17 am

Primi approcci al radar

Messaggio da marlboro » mer giu 27, 2018 7:34 am

Ieri sera mi sono messo un attimo a spippolare con il radar dell'F18, niente di che per la verità giusto per iniziare a dare un'occhiata, ma ho notato alcune cosette un pò deludenti..... sicuramente c'è la mia non conoscenza del mezzo tra me e il risultato ma :

- quando loccko un bersaglio questo rimane tale fino a quando la prua del mio aereo e il target sono allineati quasi perfettamente... pochi gradi a dx o sx e addio al lock
- con una miriade di bersagli davanti alla prua ne visualizza 2 - 3 massimo
- come cazz.. . si riconoscono gli amici dai nemici ?
- se non passo in modalità A/A o A/G i cursori non si attivano e temo quindi neanche il radar....
- il radar di terra possibile che non visualizzi nulla ?

ecc...ecc...

triste questa cosa ditemi dove sbaglio per favore
Antonello "Col.Marboro"
webmaster 69squadrone.it

l'impossibile non è possibile[

Flap
Messaggi: 39
Iscritto il: mar giu 26, 2018 3:07 pm

Re: Primi approcci al radar

Messaggio da Flap » mer giu 27, 2018 8:50 am

Anto al momento il radar di terra e molti altri sistemi non sono implementati. Il radar AA è in fase embrionale e sicuramente anche le attuali modalità RWS e ACM non sono sviluppate al massimo. Quando perdete il lock e vi sparisce il bersaglio provate a muovere l' antenna Radar per ritrovarlo, solitamente i contatti si spostano verso il basso quando si sentono tracciati. Spero che migliori il tutto con l' arrivo dell' AIM 120. L' IFF é stato appena implementato in versione ultra semplificata, on pratica se Locchi un nemico sull' HUD avrai un rombo mentre se è un friendly un quadrato. Attenzione a quando si é in virata a scambiare il quadrato per un rombo e viceversa

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk



Tcknight
Messaggi: 8
Iscritto il: mer giu 27, 2018 10:39 am

Re: Primi approcci al radar

Messaggio da Tcknight » mer giu 27, 2018 10:45 am

Ti ha risposto Fede a tutto. Io sono rimasto profondamente deluso, al momento le meccaniche sono frustanti in BVR. Meglio in ACM ma in quel caso di radar, usiamo poco.

L'A/G con il supporto del radar come modalità di acquisizione non è implementato.

L' IFF, è in modalità basic, e aggiungo che non funziona l'ECM. Per i programmi EWS, devi impostarli ogni volta e non puoi salvarli sulla classica DTC.

Tornando al Radar, oltre al BVR, ti consiglio l'uso dell'ACM in modalità 10nm. Di solito a quella distanza il 7 è pronto a sparare con un buon aspect e non perdi tempo con l'imbarazzante cursore.

Avatar utente
marlboro
Messaggi: 12
Iscritto il: dom giu 24, 2018 10:17 am

Re: Primi approcci al radar

Messaggio da marlboro » gio giu 28, 2018 8:43 am

In effetti pare più un avanzato modello di aereo da combattimento ad elica, che un moderno sistema di guerra, spero (anzi sono sicuro) che andranno avanti con l'implementazione un F18 con questo radar non è degno del lavoro di DCS
Antonello "Col.Marboro"
webmaster 69squadrone.it

l'impossibile non è possibile[

Avatar utente
emibat
Messaggi: 27
Iscritto il: lun giu 25, 2018 7:57 am

Re: Primi approcci al radar

Messaggio da emibat » gio giu 28, 2018 11:42 am

per questo motivo a me non piacciono le Early Version.
Secondo me un simulatore deve uscire una volta che è stato completato. Ci stanno poi delle migliorie, ma niente di più.
Anche la versione Beta, stabile, etc..etc.. tutto un gran casino.
boh, però è figo :lol:

Avatar utente
marlboro
Messaggi: 12
Iscritto il: dom giu 24, 2018 10:17 am

Re: Primi approcci al radar

Messaggio da marlboro » gio giu 28, 2018 1:39 pm

Ahhh si per essere figo e figo... anche troppo

Inviato dal mio SM-A510F utilizzando Tapatalk

Antonello "Col.Marboro"
webmaster 69squadrone.it

l'impossibile non è possibile[

Avatar utente
Joker
Messaggi: 21
Iscritto il: lun giu 25, 2018 8:22 pm

Re: Primi approcci al radar

Messaggio da Joker » ven giu 29, 2018 12:46 pm

La Early Version è purtroppo ancora acerba però la base del simulatore è valida.
Da appassionati possiamo solo sperare che tutto vada al meglio ed al massimo in tempi brevi... il radar è molto provvisorio al momento.

Flap
Messaggi: 39
Iscritto il: mar giu 26, 2018 3:07 pm

Re: Primi approcci al radar

Messaggio da Flap » ven giu 29, 2018 2:59 pm

Purtroppo ai tempi brevi della Eagle dinamycs non ci credo più pensa che quando uscì l' a10c, ci tenere una vita sulle spine per farci sapere quale fosse stato il loro prossimo modulo, vedi te quando è uscito l' F 18

Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Calys
Messaggi: 44
Iscritto il: lun giu 25, 2018 10:18 am
Località: Bologna

Re: Primi approcci al radar

Messaggio da Calys » mar lug 03, 2018 8:33 pm

Io penso che lo lascerò nell hangar fino al definitivo rilascio. Per ora uso il mitico A10.

Inviato dal mio E6653 utilizzando Tapatalk

Immagine
S.O: Win7 64bit
MB: ASUS P8H67
CPU: INTEL Core i7 2600 3.4Ghz 8MB
GPU: nVidia GTX1080Ti 8GB
RAM: DDR3 1600Mhz 8GB Corsair
Accessories: Hotas Saitek X52
Immagine

Avatar utente
emibat
Messaggi: 27
Iscritto il: lun giu 25, 2018 7:57 am

Re: Primi approcci al radar

Messaggio da emibat » mer lug 04, 2018 9:54 am

marlboro ha scritto:
mer giu 27, 2018 7:34 am
pochi gradi a dx o sx e addio al lock
Questo sembra l'abbiano sistemato con l'ultimo update:"Radar too easily losing contacts - fixed"

Rispondi